Discus Il re dell’acquario

Pesce Discus, Symphysodon Discus, sua maestà discus Il re dell’acquario

DiscusPesce Pompadour, o Pesce disco di Heckel (Symphysodon discus) è un ciclide d’acqua dolce, allevato anche in acquario.

Symphysodon Heckel, 1840 è un genere di pesci ossei d’acqua dolce appartenenti alla famiglia Cichlidae. Sono comunemente conosciuti come pesce discus o disco.

Etimologia del Discus

Il nome scientifico deriva dal greco, infatti symphysis (sviluppato insieme) + oduos (denti) significa denti sviluppati insieme. Ciò deriva dalla particolare conformazione dentale di questi pesci.

Descrizione del Discus

Appartenenti alla numerosa famiglia dei ciclidi, i pesci disco (discus o pompadour) presentano un corpo fortemente compresso ai fianchi. Di profilo hanno forma discoidale, da qui il nome discus. Le pinne anale e dorsale sono anch’esse arrotondate, ma piuttosto ampie. Le pinne ventrali sono lunghe e sottili. La pinna caudale è potente, a delta. La livrea del discus è estremamente variabile: sono tuttavia sempre presenti nove fasce verticali anche se sono più visibili in Symphysodon AequifasciatusSymphysodon Tarzoo, mentre Symphysodon Discus ne mostra ben visibili 3. Le dimensioni si attestano sui 15-20 cm di lunghezza.

Distribuzione e habitat del Discus

Il Pesce Pompadour è diffuso in Brasile, lungo il bacino del Rio delle Amazzoni, così come nel Rio Negro, nell’Abacaxis e nel Trombetas. Abita le acque calme.

Il genere Symphysodon Discus è distribuito nel centro-ovest del bacino del Rio delle Amazzoni, in alcune zone anche introdotto (Rio Nanay, nel nord del Perù), ma Symphysodon discus è diffuso solo in Trombetas, Rio Negro e Abacaxis. Vivono in acque calme, tra rocce e radici, ricche di Cabomba, Eleocharis parvula e abitate anche da altre specie tra cui Corydoras, diversi caracidi e altri ciclidi (come Apistogramma, Mesonauta e Cichla).

Symphysodon aequifasciatus è distribuito nel bacino del Rio delle Amazzoni, e principalmente nei fiumi Putumayo(Colombia ePerù), Tocantins, Solimões, Rio Nanay, Rio Momon, Rio Yavari, Rio Ica. Vivono in acque relativamente profonde e tranquille: zone rocciose, radici.

Biologia del Discus

Alimentazione e riproduzione del Discus

Si nutre di insetti, crostacei, piccoli pesci e materiale in decomposizione. L’alimentazione in natura varia col variare delle stagioni, e il genere Symphysodon regola
il ciclo riproduttivo anche in base all’abbondanza di cibo: la piena corrisponde con il loro periodo riproduttivo, in quanto il cibo presente in abbondanza permette uno sviluppo rapido dei piccoli. Rotiferi, infusori, copepodi e altri microrganismi (incluse svariate varietà di alghe) abbondanti durante il periodo delle acque alte facilitano lo svezzamento degli avannotti, e sono presenti nella dieta del Symphysodon Discus.

Solitamente il discus vive in piccoli gruppi, ma durante la stagione degli amori diventa territoriale e le coppie si appartano in zone isolate per la riproduzione e l’allevamento dei piccoli.
Hanno spiccato comportamento genitoriale: le uova dei discus (arancioni) vengono sorvegliate e curate sia dal maschio che dalla femmina, per difenderle da eventuali predatori come Crenicichla regani. Dopo la schiusa, gli avannotti vengono nutriti per alcune settimane con un particolare liquido secreto molto nutriente dall’epidermide dei genitori per un tempo che varia da pochi giorni a, in cattività, 2 settimane.

Tassonomia

Fino a pochi anni fa veniva riconosciuta una sottospecie, Symphysodon discus willischwartzi oggi considerata solo una variante di colorazione. Altre miriadi di varianti, delS. discus, sono state rilevate nel Grande Lago dello Nhamundá, dove avvengono delle ibridazioni naturali dalle colorazioni ricercatissime.

Le specie riconosciute a agosto 2014 sono:

La prima specie a essere classificata fu Symphysodon discus, nel 1840, e da quel momento sono state scoperte numerose sottospecie, (Symphysodon aequifasciatus axelrodi, Symphysodon aequifasciatus haraldi, Symphysodon aequifasciatus aequifasciatus, e Symphysodon discus willischwartzi) non ritenute più valide.

Il Discus il re dell’acquario in Acquariofilia

I pesci del genere Symphysodon sono tra i più diffusi in acquario pur non essendo facili da mantenere. Tra i Ciclidi solo le specie del genere Pterophyllum sono allevate così frequentemente. In questi anni di allevamento sono state selezionate molte varietà di diverse colorazioni, e gli esemplari con la colorazione originaria sono diventati piuttosto rari in commercio. La forma, la bellezza dei colori, l’affascinante comportamento ha fatto sì che il pesce discus diventasse in pochi anni uno dei più conosciuti e ammirati pesci d’acqua dolce.

In commercio esistono numerose varietà, frutto di incroci e selezioni da parte dell’uomo.

Alcune delle varietà di Discus della The Royal Discus

Testi di Wikipedia, l’enciclopedia libera.
Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Rispondi